DOMUS IN FABULA

Trilogia dell’Abitare 2.2

Domus in Fabula

laboratorio di creazione

presso i CST di Venaria e Pianezza
condotto da: Chiara Vallini

in collaborazione con il C.I.S.S.A. di Pianezza

e la Cooperativa PROGEST
settembre 2011-dicembre 2012


 

“Domus in fabula” si svolge all’interno dei CST di Venaria e Pianezza ed è l’ennesima tappa di un percorso laboratoriale rivolto a persone ‘diversamente abili’.

L’obiettivo è quello di lavorare alla creazione collettiva di uno spettacolo partendo dall’immagine della casa e dal suo ricorrente utilizzo nella drammaturgia della fiaba:la casa intesa come oggetto simbolico e metaforico e come luogo denso di significati il quale a seconda della sua collocazione nello spazio, della sua conformazione materica e architettonica e del suo ruolo drammaturgico può assumere valenze molto diversificate ma ugualmente interessanti e può divenire un pretesto creativo per parlare di sé.

Il tema dell’abitare è infatti da sempre fonte di studi e riflessioni e nello specifico la casa viene spesso identificata come un oggetto che può rappresentare il proprio corpo, il rapporto con la madre, il bisogno di scappare per poi tornare e molto altro ancora.

Attingendo alle fiabe della tradizione e quindi a testi conosciuti e familiari, il gruppo verrà condotto in un percorso che partendo da improvvisazioni strutturate permetta ad ogni ragazzo di individuare un personaggio nel quale immedesimarsi e allo stesso tempo di scegliere, anche inconsapevolmente, un’immagine della casa a cui far riferimento e attorno alla quale creare una propria storia.

 

Associazione Culturale NEO | sede legale: Via Netro 17, 10143 Torino | CF/P.IVA 10605110013 | cell. +39.3281084714 torna a inizio pagina